Google+
scrivi direttamente qui il tuo messaggio email
Kálmán Balogh & Band

Il cimbalom è uno strumento che ha avuto il suo massimo sviluppo in Ungheria e le cui origini sono documentate fin dal 3.500 A.C. (bassorilievo assiro di Kyindjuk). Simile ad un pianoforte senza tasti, solo con corde orizzontali, si suona con le bacchette e Liszt ne ha imitato magistralmente le sonorità e la tecnica iper-virtuosistica nelle sue Rapsodie Ungheresi. Kálmán, nato nel 1959, è considerato il massimo talento di cimbalom degli ultimi decenni (insieme allo scomparso Toni Iordache) ed è anche il musicista di World Music che ha conseguito più riconoscimenti nel mondo della musica classica. Discende da un'antica stirpe di musicisti gitani ed arricchisce la musica tzigana con il suo immenso genio creativo, in un repertorio in cui anche la musica classica ed il jazz trovano posto. Ha suonato con Artisti di fama mondiale (Transglobal Underground, etc.) ed oggi si esibisce spesso con Peter Ralchev (il più grande fisarmonicista bulgaro).
Kálmán Balogh & Band: 6 musicisti + Road Manager
Kálmán Balogh (cimbalom),
Sándor Kuti: chitarra, contrabbasso
Sándor Budai: violino
László Mayor: violino
Ferenc Kovács: tromba, violino
Csaba Novak: contrabbasso
TRIO-AMIGOS MANAGEMENT ©2012 All Rights reserved, solely property of FRUSION
Mill Manager's House, Mill Lane, Cromford DE4 3RQ Derbyshire - UNITED KINGDOM
Agente per l'Italia: MAFFUCCI MUSIC - Parco Cicoira snc, 83045 Calitri (AV) - P.IVA 02069120646